Tu sei qui

GO BACK

Prodotti contro consulenze: 2 a 0 ?

E' un'osservazione nota, conosciuta, ripresa e ripetuta nel tempo...ma... 
Quando il tuo corpo non funziona come dovrebbe e non ti senti bene corri da un medico nella speranza che sappia diagnosticarti la causa e, soprattutto, che ti dia la cura giusta. Sai che non hai le competenze e le conoscenze per capire dove bisogna intervenire. Ti affidi al medico senza ribattere, segui quello che ti dice, e, magari seppur con una smorfia, sei disposto a pagare cifre astronomiche per pochi minuti di consulenza (e non chiedi nemmeno una dilazione nel pagamento).
Allora perché quando la tua azienda non funziona hai la pretesa di sapere risolvere da solo la situazione? Perché sei convinto di avere le conoscenze per capire dove sta il problema? 
E perché se decidi di rivolgerti ad un consulente aziendale sei profondamente ed apertamente contrariato a spendere i soldi che ti chiede? "Del resto lui non ha fatto niente: ha solo DETTO di cosa c'è bisogno. Il suo lavoro è stato SOLO quello di dire parole...".
Finché non si cambierà atteggiamento e non si considererà l'azienda come un "corpo vivente" (passatemi questa definizione un po' bruttina) che si ammala e a volte ha bisogno di essere curata da un dottore competente, esattamente come il nostro corpo, la resa della nostra attività sarà sempre al di sotto delle sue potenzialità, perché un corpo malato non sarà mai prestante e attraente come un corpo curato e allenato.
Le consulenze e i servizi sono importanti quanto i prodotti che si acquistano. Solo perché non si possono toccare con mano non significa che non abbiano consistenza e che non abbiano valore! Anzi.
Un prodotto esaurisce la sua utilità e il suo valore nel momento in cui lo trasformo all'interno del processo produttivo della mia azienda o nel momento in cui lo rivendo. 
Una consulenza mi dà una competenza che accresce le mie capacità e la mia forza per tutta la vita. Una consulenza continua a produrre valore per un lungo periodo.
Allora: cosa sei disposto a pagare di più? Una aspirina che ti fa passare il mal di testa per un'oretta, o una visita da un medico che fa una diagnosi sulla causa del mal di testa, e ti prescrive la cura che te lo farà passare per sempre???